Lorenzo Garuti e Simona Selva

Il sodalizio artistico di Lorenzo e Simona incomincia nelle Milonghe dove si conoscono per caso.
Formatisi separatamente come ballerini con i migliori maestri italiani e stranieri (Javier Rodriguez/Geraldine Rojas, Quiroga/Mantiñan, Rosas/Natoli, Veron, Michelle Marsidi/Joachim Dietiker, Adrian Aragon/Erica Boaglio…), decidono di intraprendere un percorso di insegnamento basato su una comune visione del tango: tecnica e comunicazione interpersonale, non passi/sequenze precostituite.
I loro corsi si distinguono per cercare, fin da subito, di trasmettere i concetti di asse, postura, peso ed equilibrio oltre alla ricerca di connessione e comunicazione col partner che sta alla base dell’improvvisazione tanguera.